menu

ITALIA-ISRAELE CHIEDE AL GOVERNO ITALIANO DI NON RICONOSCERE LA PALESTINA COME STATO.

08/01/2015
Una lettera del presidente della Federazione Italia-Israele al Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni. "Riconoscere oggi la Palestina come Stato non agevola il processo di pace, che può essere avviato solo attraverso trattative dirette tra le parti, che riconoscano il reciproco diritto all'esistenza (Hamas, parte del governo dell'ANP, persegue tuttora la distruzione di Israele)"


Scarica l'allegato